Toya

ISBN:

9788899612764

Anno:

2021

Collana:

Gli Altri

Dettagli:

15x21, 246 pagine

Toya

Ashraf al-Ashmawy

Tradotto da: Elisabetta Bartuli, Giacomo Longhi


Il libro

Il giovane medico Yussef è un uomo diviso a metà. A metà perché il padre, un egiziano che non si è ancora arreso alla morte di Nasser, lo vorrebbe in patria per aiutare il suo popolo, mentre la madre inglese lo preferirebbe a Londra insieme a lei. A metà perché lui stesso è combattuto tra l’ambizione di aprire una clinica per ricchi signori al Cairo e il desiderio di trovare una cura alla lebbra che affligge il continente africano.

L’incontro con un vecchio professore lo spingerà su questa seconda strada, portandolo fino a Nairobi. Ed è a Nairobi che Yussef incontra lei, Toya, una giovane donna della tribù dei Kikuyu, l’unica che riesce a farlo innamorare e a guarire quella ferita che lo divideva a metà. In Kenya però Yussef non impara solo l’amore, ma sperimenta anche gli effetti che l’ipocrisia occidentale ha avuto sull’Africa in anni e anni di sfruttamento, arrivando a scoprire chi sta dietro a una rete criminale internazionale impegnata in un traffico losco e disumano.

Quanto potrà essere alto il prezzo da pagare per averla sgominata?


Prezzo di copertina:

18.00 euro

Prezzo:

17.10 euro
Spedizione con corriere gratuita (2-3 giorni lav.)

Rassegna stampa


Toya: al-Ashmawy batte gli stereotipi
Nazione indiana

L'amore per l'Africa, la sterzata della vita
L'Arena

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.