Da sola oltre le linee della jihad

ISBN:

9788899612344

Anno:

2018

Collana:

Reportage

Dettagli:

15x23,5, 448 pagine

Da sola oltre le linee della jihad

Souad Mekhennet

Tradotto da: Elena Balzano


Il libro

Antiochia, estate 2014. È sul confine turco-siriano che la corrispondente Souad Mekhennet incontra Abu Yusaf, esponente di spicco dell’ISIS. L’intervista è una delle tante testimonianze oltre le linee della jihad che la giornalista raccoglie tra Medio Oriente, Nord Africa ed Europa. Affiliati ad al-Qaida, sostenitori dello Stato Islamico, membri di gruppi talebani: queste sono solo alcune delle voci che compongono il panorama dell’estremismo jihadista che l’autrice cerca di raffigurare. E il suo tentativo di rivelarne le cause più profonde suscita un’ulteriore riflessione, quella sull’identità e sull’integrazione. Un pensiero insito in tutti i musulmani immigrati in Europa e soprattutto in lei, in bilico tra le proprie origini turco-marocchine e una vita trascorsa in Germania. Medio Oriente e Occidente diventano così due realtà tanto discordanti quanto complementari su cui edificare un’esistenza.


Prezzo di copertina:

20.00 euro

Prezzo:

17.00 euro

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.